Informazioni

Un momento degli incontri di Meeting Salute

Cos’è il Meeting Salute

Gli scenari della Salute

Affrontare gli scenari più attuali del mondo della Salute, e definirne i prossimi scenari quelli futuri. Riunire gli opinion leader del mondo-medico scientifico per tracciare le linee future della medicina e dell’assistenza ai pazienti. Dialogare con le istituzioni, e trovare nuove soluzioni condivise. Informare i cittadini, e tutelare il diritto ad essere curati ed assistiti. Questi gli obiettivi che il Meeting Salute, si è posto nella 1° edizione, inaugurando e presiedendo il ciclo di incontri aperti al pubblico che si sono svolti presso la Sala Meeting Salute del Padiglione A2 del Meeting di Rimini, dal 20 al 26 di agosto.

Un pensatoio aperto a tutti

Il Think Tank del Meeting Salute, è stato un vero e proprio pensatoio che è nato con l’obiettivo di promuovere il dialogo e la discussione sul tema della salute, mettendo a contatto esperti e specialisti del mondo medico-scientifico con appartenenti al mondo dell’associazionismo, dell’impresa e delle istituzioni. Ma l’obiettivo non è solo quello di dialogare, è ancora più ambizioso: è quello di passare dalla teoria alla pratica, e di migliorare concretamente l’accesso ai farmaci e alle cure dei cittadini, per tutelare realmente il diritto alla salute. Tutto questo è stato realizzato, con incontri ad accesso libero, gratuiti, che hanno avuto lo scopo di informare e coinvolgere l’ampia platea dei cittadini che ha affollato l’edizione 2017 del Meeting di Rimini.


Meeting Salute e Meeting di Rimini insieme

Da un lato i tempi importanti ed attualissimi della Salute, e dall’altro il Meeting dell’amicizia fra i popoli di Rimini, con la sua apertura, la sua voglia di dialogo e condivisione, caratteristiche che rendono questo evento unico al mondo. Tanti i protagonisti coinvolti: scienziati, ricercatori, istituzioni, opinion leader, medici e soprattutto i cittadini, veri protagonisti del Meeting. Meeting Salute è un progetto ambizioso sostenuto dal Meeting di Rimini che si è impegnato con determinazione nella promozione della cultura della Salute: per la prima volta, il palcoscenico del più grande evento culturale del mondo dedica un focus specifico sulla Salute.

Le questioni del mondo medico-scientifico

Tanti i temi scelti, tutti di grande interesse, che hanno coperto a 360° l’arco di tutte le più importanti questioni di attualità nel mondo medico-scientifico,ricordiamo: il dialogo tra ricerca, industria e associazioni scientifiche, le prospettive aperte dai Big data, i cambiamenti legislativi e il riordino della Privacy nel Sistema Sanitario Nazionale, la terapia del dolore, l’invecchiamento progressivo della popolazione italiana, l’innovazione in ambito Salute, l’appropriatezza terapeutica, il recupero dei farmaci validi e la lotta agli sprechi, e molto, molto altro ancora.


Perché partecipare al Meeting Salute 2018

Il Meeting Salute 2017 è riuscito, per la prima volta, a portare al centro del Meeting di Rimini i grandi temi della Salute: un grande successo la settimana di eventi non-stop, che ha visto l’organizzazione di 18 incontri, con la partecipazione di 85 relatori provenienti dal mondo della Medicina, delle Istituzioni e dell’Associazionismo, e la presenza complessiva di oltre 2.000 partecipanti, che hanno seguito con interesse gli incontri e le tavole rotonde del Meeting Salute oltre alle 100.000 persone che hanno seguito gli eventi tramite il web e i social.

L’edizione 2018 si presenta ancora più promettente, un’occasione per farsi conoscere in modo utile e sociale ad una platea di aziende, istituzioni, personalità e persone, centinaia di migliaia di affezionatissimi frequentatori che ogni anno partecipano al Meeting Rimini con grande entusiasmo.

Scopri come partecipare al Meeting Salute 2018

I valori al centro di tutto

Non c’è reale cura senza attenzione al malato, non c’è reale Scienza senza umanità: il Meeting Salute è prima di tutto un incontro di valori. Al centro di tutto, l’Uomo, le sue domande, le sue esigenze, il suo bisogno di capire e di condividere. Non può essere diverso nel contesto del Meeting di Rimini, un evento unico al mondo che da quasi quarant’anni cresce e si rinnova, con i suoi 800.000 partecipanti da 70 nazioni, sparsi su 150mila metri quadri, i 3.600 volontari, le decine di incontri, convegni, mostre, spettacoli culturali, eventi sportivi, e molto altro ancora, che fanno di Rimini, per una settimana, l’ombelico del mondo.